Il PC è già morto anche se non ve ne siete resi conto

Le ultime proiezioni sulla vendita di PC a livello wordwide sono terrificanti. Ormai il settore è in caduta libera e solo Apple tiene testa con le vendite dei Macbook che, secondo Gartner, porteranno ad un ulteriore incremento dell’1,5% delle vendite, rispetto all’anno precedente.

Anche i tablet soffrono cali fino al 12%. Terribile.

Cresce invece come sempre il mercato degli smartphone che ormai tira tutto il settore e lo costringe a investire in termini di ricerca quasi esclusivamente su tecnologie mobili.

Per primi lo capirono alla Apple quando iniziò il processo di convergenza fra IOs e MacOs. Il computer della mela per usabilità e approccio diventava sempre più simile al telefono di Cupertino. Il software come tramite: si parlava di APPizzazione di MacOs.

Microsoft arriva tardi. Sicuramente dopo Apple e Google ma con diverse cartucce ancora da sparare. La più importante sembra essere quella di continuum che potrebbe davvero segnare la morte del PC. Per sempre.

Non so che accrocchio servirà per far diventare il nostro telefono, all’occorrenza, un computer in tutto e per tutto, ma so che allora il suo destino sarà segnato. Ovvero lo useremo solo e soltanto quando ci servirà. Giudicate voi.

One Comment

  1. […] Web e conoscenza, “Il PC è già morto anche se non ve ne siete resi conto”: Le ultime proiezioni sulla vendita di PC a livello wordwide sono terrificanti. Ormai il settore è in caduta libera e solo Apple tiene testa con le vendite dei Macbook che, secondo Gartner, porteranno ad un ulteriore incremento dell’1,5% delle vendite, rispetto all’anno precedente. Anche i tablet soffrono cali fino al 12%. Terribile. Cresce invece come sempre il mercato degli smartphone che ormai tira tutto il settore e lo costringe a investire in termini di ricerca quasi esclusivamente su tecnologie mobili. […]

    Mi piace

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...