Il fossato

C’è sempre stato un fossato attorno ai castelli e alle regge. Dunque non mi meraviglio più di tanto del solco più o meno profondo fra il popolo e il potere.

Dunque la foto che circola da ieri può essere anche interpretata nel senso impietoso ed ostile sempre e comunque contro chi esercita il potere. Ci sta, non lo considero nemmeno strumentale.

abb

Che ci sia dell’ipocrisia fra i potenti della terra è risaputo. 1000 e altre 1000 colpe hanno avuto e altre ne avranno per questa situazione.

Però un paio di cose vanno evidenziate:

Primo, non avrei mai voluto essere nei panni del responsabile della sicurezza della manifestazione di ieri. Voi si? E se si cosa avreste fatto per far marciare in sicurezza tutti quei capi di stato e di governo?

Secondo, Hollande mi era indifferente fino a ieri. Poi l’ho visto andare a piedi, salutare e abbracciare i poliziotti, le famiglie delle vittime e poi i suoi connazionali lungo la strada.
Questo spezzone di video che segue lo testimonia solo in parte. In diretta era più vero, più umano e improvvisato. A me sembrava che avesse riempito il fossato. Tutto qui.
Poi, a far meglio son bravi tutti, si sa.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...