Leggevo Urania

Si, leggevo Urania e immaginavo il secolo attuale con macchine volanti, robot e alieni a spasso per le città e tutti noi umani, finalmente immuni a ogni malattia, immortali.

Se tutto ciò non è ancora avvenuto credo sia solo questione di tempo. Nel mentre penso all’auto che guidavo negli anni ’80 e a quanto era diversa da quelle disponibili oggi. E poi mi lamento sempre più dei miei malanni, mentre osservo l’armadietto delle medicine pieno di pasticche.

Va detto, però, che Urania non immaginava gli smartphone al centro della nostra vita, eppure oggi è così. E domani? E dopodomani?

In attesa dell’auto che si guida da sola e dell’immortalità, dal CES 2015 arrivano un sacco di novità centrate ancora sullo smartphone. Preparatevi, perchè quest’anno sui giornali e alla tele, sarà un diluvio di nuovi cazzabubboli per l’auto, la casa e la salute.

Intanto godetevi due video e buona settimana dal CES.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...