Cose concrete

Nell’eterna sfida fra la fuffa e le cose concrete, oggi mi ergo in pieno delirio da autoreferenza a raccontarvi di un progetto che sto seguendo da un paio di anni.

Si tratta di lavoro, argomento del quale non amo parlare sul mio blog personale. Però, in questo caso spero mi sia concessa licenza di farlo.

Per farla breve sto partecipando, da un paio d’anni,  a un progetto europeo sugli Open Data che proprio ieri ha concluso la sua parte più concreta, quella operativa. (link al pezzo su La Stampa).

Diversi giovanotti da tutta Europa stanno macinando app e dati a manetta e ne sono orgoglioso. Uno di questi, quello che ha vinto il contest qui nel mio Veneto, sta già iniziando a lavorare su progetti digitali più complessi e sembra che diverse aziende lo stiano coccolando, nonostante si sia appena diplomato.

Ecco l’Open Data per il business è anche questo.

Enjoy

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...