Computer sotto pelle

Del ‘chip sotto pelle’ sappiamo quasi tutto, anche perchè alcune pratiche sono già in atto o in corso di attuazione.

Era già nell’immaginario del mondo fantasy ma difficilmente potevamo sperare che un intero computer potesse essere impiantato sotto pelle o in altri ambiti (vestiario, elettrodomestici, animali, ecc.)

edison_thumb

Dal CES 2014 esce invece il primo computer ‘impiantabile’ ovunque:  http://www.intel.com/content/www/us/en/do-it-yourself/edison.html ed è il colosso Intel che lo produce e lo mette a disposizione di chiunque voglia adottarlo o adattarlo per le sue esigenze professionali o personali. Oltre al processore e alle interfaccie ha anche il suo App store.

Il mondo del #wearable e dell’Internet Of Things sarà un po’ come vorremo noi o come ci imporranno le industrie del settore ma una cosa è certa, nel giro di qualche anno il nostro cane scambierà i dati con i termosifoni mentre la lavatrice sfrutterà le API delle camicie e il tostapane potrebbe essere destinato a diventare un market place con annessa piattaforma di eCommerce.

Stay tuned!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...