La mia città

La mia città non è antica, è vecchia. E’ vecchia dentro, nelle persone, nei costumi, negli atteggiamenti, nelle visioni. Soprattutto nelle visioni.

Ogni tanto un progettista ci prova a scuotere il tutto e, sul disastro del tram (un opera vecchia, inutile e costosissima) che sul ponte della Libertà dovrebbe arrivare fino a Venezia, si inventa questa progetto.

 

Ovviamente non si farà mai. Troppo moderno, troppo costoso. Meglio buttare i soldi in opere inutili.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...