Questa guerra non è la mia

cepostaperte_filmR375

Sarò durissimo. Considero stupida, ottusa e anche demenziale la legge che i parlamentari francesi hanno già approvato alla camera e presto sarà approvata anche in senato.

Proibire la consegna dei libri a casa dei clienti da parte dei colossi dell’ecommerce e della logistica per proteggere i rivenditori tradizionali di libri è un’assurdità che, spero, varrà solo una pernacchia, in quanto gli utenti sapranno comunque scegliere strade alternative.

Il protezionismo non mi è mai piaciuto. Non mi piace in Italia dove non è palese ma, nei fatti, garantisce rendite a vita a molte corporazioni, non mi piace negli USA (assicurazioni, produttori armi, ecc.) e non mi piace in Francia.

Ma come si fa a fermare la storia, il progresso, i vantaggi per tutto noi solo perchè i profitti vengono marginalizzati maggiormente in un altro paese del nostro pianeta?

Quando avremo capito che la guerra del digitale è già persa a favore degli americani?

Mi spiego meglio. Indubbiamente abbiamo vissuto un rinascimento splendido e abbiamo dimostrato al mondo come primeggiare nelle arti, nei commerci, persino nei sistemi finanziari. L’Europa era il centro del mondo, artistico, scientifico e culturale. Insomma nel Rinascimento in Europa e in Italia si faceva innovazione. Ora, con il digitale, la fanno gli USA, il Canada, Il Pakistan, ma noi no. Noi subiamo il trend, ci allineiamo all’ultimo ritrovato, insomma ci adattiamo ma non innoviamo. Per cui, perchè opporci?

Pensassimo a migliorare e promuovere i nostri migliori asset proprio con il digitale, invece che opporci con guerre insulse e destinate ad esser perse, sarebbe molto meglio.

Viva il progresso, da qualunque parte del mondo arrivi.

p.s. la mia idea per i librai? Certo, eccola qua: ‘specializzatevi, anzi IPERSPECIALIZZATEVI e smettetela di offrire vetrine e scaffali generalisti che hanno fatto il loro tempo e son perdenti in partenza rispetto ai prezzi e i servizi di eCommerce‘!

5 Comments

  1. Meglio concorrenza sleale e vendita in perdita da parte di Amazon per uccidere il mercato del libro in Francia ? Mi citi un vantaggio competitivo che avrebbe le librerie francesi se Amazon rinunciasse alle spedizioni gratuite ?

    Alex

    Mi piace

    Rispondi

  2. Invece questa legge non parla assolutamente di proibire la consegna dei libri a casa dei clienti da parte di Amazon e non lo chiedono le librerie, ma di vietare le spedizioni gratuite. Perché Amazon dovrebbe beneficiare di questo vantaggio nei confronti delle librerie tradizionali che vendono in linea. Francamente, sarà perché sono francese, :-), ma non vedo cosa c’è di demenziale in questa legge ?

    Alex

    Mi piace

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...