Io in Africa non so guidare

Lo so, lo so, chi vive nelle grandi città si metterà a ridere leggendo questo mio delirio, ma io non ho più voglia di ridere.

Qualche anno fa avevo due auto e come molti italiani medi le usavo entrambe anche per muovermi in città. Direi principalmente per muovermi in città.

Voi direte che ho rinunciato a una delle due auto solo per i costi? Parzialmente è vero, ma non è l’unico motivo. E così è stato: 5 anni fa ho venduto la seconda auto e mi sono adattato, spinto anche dalla voglia di riprendere la bici, di camminare e di correre.

Alcuni vicini mi hanno guardato male, come avessi fatto qualcosa di sacrilego. Nel ceto medio mestrino c’è anche chi ha tre auto in famiglia, e fra i miei vicini ci sono alcuni esempi.

Nell’ultimo anno mio figlio più piccolo mi ha chiesto spesso: “Papà perchè non cambi l’auto? Questa è vecchia?”. Già, negli schemi mentali di questi piccoli tamarri, un’auto di 8 anni è già vecchia, da buttare. E così io gli ho spiegato che finchè funziona, io la tengo.

Il fatto, però, è che la tengo sempre più spesso in garage. Sarà il costo della benzina direte voi? Forse, anche stavolta è parzialmente vero.

Ma alla fine di questa menata, vi dico che il motivo principale è che io non riesco più a guidare in mezzo a un orda di pazzi, maleducati e pericolosi, nonchè frustrati, automobilisti italioti.

Oggi ho dovuto prendere l’auto per un trasporto mattutino e mi sono immesso, ahimè, nel girone infernale della città. Non ce la faccio vi giuro che non ce la faccio più. Per fortuna ho mal di schiena e posso guidare poco, per fortuna ho ripreso la bici da un paio d’anni e mi trovo benissimo. Per fortuna mia moglie mi asseconda e ogni volta che dobbiamo andare in centro e lo facciamo camminando. L’altro giorno c’è stata una tentazione: “….. siamo pieni di borse! Prendiamo l’auto”. E perchè mai? Non si può camminare con le borse in mano. Come facevamo una volta?

Sto diventando intollerante. Odio chi ti fa i fari o strombazza solo perchè stai nei limiti. Odio chi parcheggia in curva, sulle strisce, sui marciapiedi. Odio chi sbatte i SUV davanti alle vetrine dei negozi con le doppie frecce lampeggianti. Odio, odio, odio le doppie frecce lampeggianti, le odio perchè nella testa bacata dei mie connazionali hanno il significato di “son legittimato a fare quello che voglio, non la vedi la luce che lampeggia?”. Odio che fa la partenza da formula uno per rubarti la corsia di immissione. Odio i padroncini, non li sopporto, sono prepotenti, credono di essere gli unici che lavorano e gli unici che possono stare al di sopra delle regole. E parcheggiano sulle piste ciclabili, e parcheggiano sui marciapiedi e parcheggiano persino sui prati. E poi odio lo smog e soprattutto quelli che tengono la macchina accesa da fermi per scaldarsi d’inverno  o per godersi l’aria condizionata d’estate. Li odio davvero, so che non è un bel sentimento, ma mi avvelenano la città e l’armonia nella quale vorrei vivere.

Non eravamo così, no, non eravamo così. Stiamo precipitando in Africa. E io voglio andarci a piedi.

2 Comments

  1. Ho trovato per caso questo articolo e… non posso che compatirti, caro mio.
    Terribile lo smog. Ti toglie il fiato, ti toglie l’aria. L’intolleranza raggiunge sì, livello estremi quando ci si imbatte, in modo particolare, in gente con SUV giganteschi ed auto col motore fuso che lasciano dietro scie infinite di gas, polveri sottili… veleno puro.
    Amante della bici, faccio un giro quando posso, ma non in mezzo al traffico: starei molto più tempo in strada, a contatto con le macchine, in più pedalando aumenta il bisogno d’ossigeno e di conseguenza si respira più merda. Spero commercializzino a basso costo, quanto prima, le macchine elettriche, almeno in città respireremo aria decentemente pulita (beh, resteranno alla fine le sigarette e la puzza di fogna, ma il grosso sarà tolto dalle scatole!).

    Mi piace

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...