Il numero di telefono è morto

Mentre nell’italietta, sempre più ai margini e sempre più sola isolata dal board internazionale dell’innovazione, ci si diletta sui numeri di Berlusconi e di Santoro sbattuti in prima pagina, Google acquista SayNow. Vabbè direte, la solita acquisizione di Big G che si sta muovendo da tempo nel mondo della mobile communication con il sitema operativo Android, con Google Voice e altri servizi o tecnologie che la vedranno sempre più protagonista in questo panorama.

socialfonino

La novità dell’acquisizione di SayNow va vista per l’importanza che viene data all’identità sociale a discapito del numero telefonico. Google lo sa, e si sta preparando a un nuovo scenario.
Infatti sempre più utilizzeremo i contatti sociali per effettuare una chiamata VOIP, dunque il numero non apparirà più nella rubrica del nostro socialfonino ma, probabilmente, apparirà l’avatar di Twitter o di Facebook piuttosto che quello di Linkedin per chiamare una società o un ufficio.

Siete pronti?

8 Comments

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...