IMHO n. 44

Rieccomi all’appuntamento fisso con IMHO, la rubrica che analizza la settimana sulla blogosfera italiana, secondo il parere del bloggante che coordina questo spazio.

Settimana dal 17 al 24 Maggio 2009.

Politica e società (Il lato “impegnato” della rete):

Siamo i più bassi d’Europa. Non perchè siamo mal rappresentati dal nano, ma perchè abbiamo gli stipendi più infimi. E non se ne esce da questa depressione. Anzi, il più amato dagli italiani raddoppia, triplica, quadruplica. Prima si invaghisce della Presidente di Confindustria, poi spara a zero sui parlamentari e infine nomina (ok, si dice sugerisce!!! ) un direttore del Tg1 finalmente superpartes.

Peccato che a pochi giorni dalle elezioni, anche a casa sua (MilanChannel non mi sembra sia la Tv del Di Pietro) gli facciano degli scherzetti biricchini!

Ma facciamoci del male fino in fondo (il bloggante è di fede milanista). E’ dunque la settimana del trionfo di Mr. “Ziru Titoli“. A uno che inventa termini come “prostituzione intellettuale” offrirei una “direzione marketing e comunicazione” :-) E già si vendono le magliette su eBay e …..nascono i primi gruppi su Facebook. Geniale!

Tornando a questioni più serie e drammatiche, proprio ieri il presidente Napolitano ha ricordato Falcone e Borsellino a 17 anni dalla strage di Capaci. Inutile dire che le “parole sono importanti” e, per l’ennesima volta il nostro presidente ha richiamato al suo dovere la “politica“!

Tecnologia (Il lato “smanettone” della rete):

Due novità da Big G. La prima è relativa all’integrazione di Google Translate (il traduttore di Big G) in Gmail, e la seconda è relativa alla disponibilità di Chrome 2 (la vendetta), più leggero di un grissino!

Importante discesa in campo (sul web) anche del Vaticano che, aderisce in toto alle tecnologie 2.0! Sempre sul web, si vocifera di un forte interesse di Yahoo per un Social Network. Per un azienda con la canna del gas in bocca, non è male come idea.

Ultima annotazione sulla Settima della sicurezza. Un importante evento teso a sensibilizzare tutta l’utenza internet sull’uso consapevole e attento della rete.

Cazzeggio della blogopalla (Il lato “burlone” della rete):

Se ci piace cazzeggiare? E come no!
Chissà se all’oceanico Wordcamp c’è stato il tempo anche per cazzeggiare amabilmente? Aspettando il resoconto di Wolly, forse lo si può già scoprire dalle foto!

 

Intanto diamo una scorsa al fiume di cazzeggio su FF dove un post serio può diventare cazzeggio fluido.

Alla prossima settimana. Le fonti a cui questo blog attinge sono nell’ordine: Wikio, Liquida, Memesphere, Aggregatore.com e, ovviamente il proprio lettore di feed dove, ogni tanto si possono trovare dei post consigliatissimi.

Questa rubrica viene replicata settimanalmente da Ibridamenti da Procida Blog. e da Duepuntozeropertutti

One Comment

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...