Fànfolare

Di Salvatore Valerio

Nel nostro viaggio della Web conoscenza quest’oggi vi voglio presentare Fosco Maraini e una sua raccolta di poesie, Gnosi delle fànfole del 1978.

Questa raccolta di poesie, scritte secondo la tecnica letteraria della Metasemantica, mi ha molto divertito e spero che lo stesso faccia per voi.
Con mia grande sorpresa ho scoperto da poco che: foncare nei trombazzi è vietato per legge. Ma non per me che pratico lo zoppo…e spero anche per voi.

Se volete cimentarvi nell’inventare parole nuove prive di significato il web non vi lascia soli, al seguente indirizzo web http://www.lonfo.it è possibile trovare un generatore di lonfotermini ed un rimario.
Vi lascio con la bella interpretazione di Gigi proietti de Il Lonfo.

Il Lonfo
Il Lonfo non vaterca né gluisce
e molto raramente barigatta,
ma quando soffia il bego a bisce bisce
sdilenca un poco e gnagio s’archipatta.

E’ frusco il Lonfo! E’ pieno di lupigna
arrafferia malversa e sofolenta!
Se cionfi ti sbiduglia e ti arrupigna
se lugri ti botalla e ti criventa.

Eppure il vecchio Lonfo ammargelluto
che bete e zugghia e fonca nei trombazzi
fa lègica busìa, fa gisbuto;

e quasi quasi in segno di sberdazzi
gli affarferesti un gniffo. Ma lui zuto
t’ alloppa, ti sbernecchia; e tu l’accazzi.

Gnosi delle fànfole, Fosco Maraini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...