3 Comments

  1. Mi è accaduta la stessa cosa: ammetto che la frase di Linkedin “ora sei connesso a Rocco” per un momento mi ha fatto correre un brivido lungo la schiena…

    Mi piace

    Rispondi

  2. ciao gigiho letto con divertimento che”qualcosa ti accomuna con Rocco Siffredi”:-))))))))ed ho immaginatopur non avendo mai conosciuta tua moglieche magari dopo aver ascoltato le sua amicheche parlavano per mezzore intere dei loro maritie della loro barca, e dei loro gioielli, e della loro macchinona, e delle lororicchissime vacanze e di questo e di quellouscisse dal suo silenzio piccata e tutta orgogliosa con “guarda cara, che miomarito è amico di Rocco Siffedi!” indicando con il taglio della mano destra adue terzi dell’avambraccio sinistrocome ad indicare che certe doti trasmigrassero. :-)))

    Mi piace

    Rispondi

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...