Startup del router Cisco

Startup del router Cisco
Data: 02 Aprile 2001
Argomento: Area Cisco

Autore: Gigi Cogo

Le fasi di startup di un router Cisco si possono riassumere in questi tre passi:

  • Controllo dell’Hardware

  • Ricerca e caricamento dell’immagine del sistema operativo

  • Ricerca e caricamento della configurazione

L’operazione di boot dalla Rom è analoga a molti elaboratori ed esegue le diagnostiche di base che, in caso di successo, danno l’avvio al caricamento del sistema operativo.
La fase di caricamento dell’IOS è normalmente effettuata con un ricerca nella FLASH memory ma può essere anche configurata diversamente.
Per default un router Cisco esegue queste priorità di ricerca per caricare l’immagine dell’IOS: FLASH, TFTP Server, ROM. Ovviamente se nulla è stato configurato a livello di boot system configuration.
In pratica, agendo sul comando “Router#(config) boot system” si può indicare l’esatta posizione da cui attingere per il caricamento dell’IOS.
Una volta caricato il sistema operativo esso individua i componenti hardware testati dall’operazione di boot e li visualizza a terminale.
A questo punto viene caricato il file di configurazione che si trova nella NVRAM. Nel caso non venga trovata un installazione valida, il sistema operativo avvia una procedura interattiva di configurazione basata su domande e risposte (setup dialog).
N.B. La configurazione attraverso il setup dialog non è performante e consente le funzioni minimali di un router.

Se tutto è andato a buon fine abbiamo la possibilità di visualizzare la configurazione presente in memora RAM:
Router# show running-config o Router# write term

e quella salvata in NVRAM:
Router# show startup-config

nel caso volessimo eliminare la configurazione presente in NVRAM il comando da eseguire è:
Router# erase startup-config o write erase

In ogni caso, se dovessero fallire le configurazioni, se non fossimo sicuri del boot ecc. il router si può riavviare con l’imputazione del comando: reload altrimenti possiamo passare al setup interattivo digitando il comando setup .

Questo Articolo proviene da NetworkingItalia
http://www.networkingitalia.it/

L’indirizzo originale è:
http://www.networkingitalia.it/modules.php?name=News&file=article&sid=1254

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...