Archivi tag: linkedin

Del senso di reciprocità e dei lurker

Non mi intrigherei di social network e dintorni se non fossi convinto della loro efficacia in diversi ambiti. Dal sociale al business, passando per il politico, l’educazionale, ecc. Rispetto a prescindere ogni approccio a questo contesto e credo che ognuno sia libero di usare gli strumenti a disposizione come vuole. Il web è come un […]

Non funziona!

No cari amici, non funziona più! Pretendo che mi motiviate il PERCHE’ e, soprattutto, i vantaggi reciproci di una relazione professionale. Chiaro? Se non vi è ancora chiaro ascoltatevi questo video di A. Farabegoli che, ormai ha 3 anni!

Bella notizia: Linkedin acquista Slideshare

Professionalmente questa acquisizione mi intriga molto, ma molto molto di più di quella di Facebook nei confronti di Instagram. LinkedIn and Slideshare Sono un utente entusiasta di Slideshare dalla prima ora, speriamo che l’integrazione favorisca anche lo sviluppo di alcune funzionalità avanzate, alla Prezi, tanto per capirsi :-)

Linkedin e personal branding

Oggi ho avuto il piacere di ospitare al mio corso, Simone Favaro che ha dialogato con gli studenti su Linkedin, network professionali, reputazione in rete, ecc. Qui le sue slides   How linkedin helps your career View more PowerPoint from Simone Favaro  

Celopiùlunghismo

Giornalmente ricevo diverse richieste di collegamento sul SN professionale: LinkedIn. La maggior parte delle persone che mi chiede il collegamento è a me sconosciuta. Per mia fortuna ho disabilitato l’alert sulle nuove richieste e consulto solo il digest settimanale. A fine settimana, dunque, mi accorgo che decine e decine di sconosciuti mi hanno chiesto la reciproca […]

Aggregatori personali

Riprendo da dove mi ero fermato, ovvero dagli aggregatori personali, per analizzare l’evoluzione di quelli professionali. Credo che, alla fine, i tentativi di automatizzare degli aggregatori di notizie “ready for you”, sia funzionale alle nuove device, iPad in primis e alla capacità degli utenti di ergersi (sometimes) a veri e propri citizen journalist o semplicemnte […]

Linkedin in Italiano

Apprendo da Luca che, finalmente, anche la rete professionale più amata dal bloggante è FINALMENTE disponibile in lingua italiana. Dico finalmente perchè i miei sforzi di inclusione ora (spero), potranno avvalersi di questo vantaggio. Non immaginate quanti colleghi, amici (non sto parlando di voi geek della rete :-) ) familiari, professionisti con cui sono in […]

Tamarriamo tutto

Non so se esista il verbo “tamarrare” e non so nemmeno se con quante ”r” sia corretto scriverlo. So solo che dopo l’annuncio tamarro di Linkedin, ora si prospetta la sinergia fra Twitter e la Xbox. E non solo, vogliono infilarci dentro pure Facebook! Ok, dovrò stare più attento ai miei figli tamarri, oppure cambiare […]

Pulizie d’estate – Professional presence

I giorni scorsi ho messo un po’ di ordine ai servizi e alle comunità di viaggio sul mio aggregatore di socialcazzabubboli. Ieri sera ho provato a mettere in fila anche i servizi professionali che uso più spesso per relazionarmi con i colleghi che frequentano questo social mondo digitale. Partiamo da Linkedin che, in effetti, rimane […]

Consulente

Forse Barack Obama sta cercando un consulente? Grazie a Max Trovato, ho saputo che il suo staff sta osservando il mio profilo su Linkedin: http://www.linkedin.com/in/gigicogo

Nuovi mestieri e soliti vizi

Oggi gossippavo con un amica sui mestieri del web 2.0. Sia chiaro che la venatura polemica di questo post è solo ironica, in quanto il bloggante è già passato per la crisi del 2001, quando tutte le new company che si pregiavano del puntoNET si son trovate con il culo per terra. Oggi non si […]