Category Società

La verità sta nel mezzo

Ieri sera mi viene spontaneo twittare quello che vedo in cameretta di mio figlio: Quello dei compiti collettivi via whatsapp e hangout è il nuovo mondo dei quindicenni — Gianluigi Cogo (@webeconoscenza) 27 Febbraio 2014 Insomma lo stavo semplicemente osservando mentre sfruttava il WiFi casalingo per gestire le sue relazioni con i compagni di classe. […]

Progressisti

Alcuni mesi fa partecipai a un incontro con alcuni dirigenti locali del PD. Ero stato invitato a illustrare loro le mirabolanti e fantascientifiche opportunità offerte dal web sociale :) Ovviamente, durante l’esposizione e l’interazione, mi sbilanciai su alcune mie personali convinzioni che provai ad esternare con garbo: ‘Come mai voi del PD siete visti come […]

Eroi e coglioni

La morte di Angelo di Carlo è destinata all’oblio, all’indifferenza. As usual. Io non so, non posso giudicare se fosse un eroe. Ma son sicuro che verrà presto dimenticato e qualcuno lo definirà pure un coglione. Scriveva oggi Mentana sul suo profilo Twitter: ‘Dandosi fuoco per protesta contro l’ingiustizia economica Mohamed Bouazizi incendiò il nord […]

Moriremo ignoranti

Dell’Agenda Digitale del governo italiano avevo già scritto qualcosa di getto nelle scorse ore. Dopo aver dato una rapida occhiata all’estratto di principi e di buoni propositi, mi era rimasto l’amaro in bocca e non riuscivo a digerire la pastoia di slogan. Sia chiaro, tutto il tema delle Agende Digitali (da quella Europea a quelle […]

Agenda Digitale

Sull’Agenda Digitale del Governo tornerò con riflessioni più circonstanziate non appena avrò elementi più significativi rispetto a questo libro dei sogni. Di primo acchito vorrei far notare un paio di cose: A) Già dalla prima settimana (ormai conclusa) si doveva stilare il piano finanziario. Qualcuno ne sa qualcosa? B) Chi decide quali e quanti sono […]

Sempre meno rapidi

I flash mob dovevano essere improvvisi e rapidi, e così è stato per un po’ di anni. Con il passare del tempo sono diventati vere e proprie manifestazioni popolari organizzate e spettacolari. Qui di seguito alcune delle più riuscite degli ultimi anni. Festival di Bayonne quest’estate: Chicago a ritmo di Black eyed pease: un flash […]

I nuovi padroni

Bellissima scenetta alcune ore fa al gate 13 dell’aereoporto di Venezia, volo AZ 1472 per Roma. Quando, dopo un’ora di ritardo per il maltempo, finalmente scatta l’annuncio dell’imbarco e i possessori delle carte club e le famiglie con i figlioletti al seguito si precipitano verso l’ingresso dell’aereomobile, subito vengono stoppati da un ufficiale dei carabinieri […]

Se il mondo fosse un villaggio di 100 persone

/The World of 100   If the world were a village of 100 people, how would the composition be? This set of 20 posters is built on statistics about the spread of population around the world under various classifications. The numbers are turned into graphics to give another sense a touch – Look, this is […]

Decrescita a chilometro zero

Succede che abbiamo deciso di liberarci anche della caffettiera elettrica. E non sarà l’ultimo gingillo inutile che verrà soppresso, piuttosto che regalato o riciclato. Abbiamo iniziato dalla seconda macchina, e da quel giorno proviamo a proseguire sulla strada della decrescita consapevole. Succede allora che dobbiamo riesumare le vecchie caffettiere, ben tre che in casa erano […]

Cloud Company now?

I cambiamenti sono già avvenuti. Open innovation, l’innovazione aperta è realtà. In questo momento il numero degli account aperti sui social network ha superato il numero degli account email. L’utilizzo dei social network è praticamente due volte l’utilizzo della mail. ah, son 2 anni e mezzo che le mail sono state superate dai social network…non […]

Ti spiego il futuro dell'umanità con i Lego

di catepol “It’s very clear that we have enough human resources, enough capital, enough possibility to make a good world. Let’s do it. Because it’s possible.” Un video di Hans Rosling per il progetto Ericcson “2020 Shaping Ideas” nel quale a 20 global thinkers si chiede di condividere le loro previsioni e visioni per il […]

La porta giusta

wikimedia L’altra mattina mi facevo del male da solo, pensando e ripensando a questioni etiche. Pensavo a quanto, un insieme di piccole cose, possa influire pesantemente e negativamente sul declino di una società. Son piccole cose, sempre meno degne di nota. Comportamenti sui quali fare spallucce o girarsi dall’altra parte. Tanto, “…saranno mica questi i […]

Legittimo impedimento

l’autore del pezzo stigmatizza con decisione l’approvazione di una legge che discrimina i cittadini italiani.
Per il filmato avrebbe voluto un tomas milian, in mancanza si è accontentato.

Webeconoscenza un sito web carico di Iodio

Di Salvatore Valerio È di questi giorni la campagna pubblica contro lo Iodio. Contro le fabbriche dello Iodio. Contro tutti quelli che fanno uso di Iodio. Gli assuntori di Iodio. I diffusori di Iodio. I fabbricatori di Iodio. Dicendo che, lo Iodio fa male. Che l’assunzione, la divulgazione, la fabbricazione  di Iodio fa male al […]

Twitter sulla copertina del Time

Al bloggante questa cosa è piaciuta. Qualche anno fa eravamo pochi a confrontarci (e anche a cazzeggiare) su un media che oggi è diventato un fenomeno planetario e sta scaldando i cuori dei geek di tutto il mondo. Forse più di Facebook. L’articolo del Time, poi, si sofferma su alcune “constatazioni” sociali ma anche di […]

E pensare che auspicavo un Papa sudamericano

Leggo dal blog di Flavia questo articolo tratto da “il Giornale”. Da cattolico ero convinto che il Papa del progresso potesse arrivare solo dal Sudamerica. Andiamo bene! clipped from http://www.ilgiornale.it È una scomunica che fa discutere. Arriva dal Brasile, ma supera i confini geografici per entrare nelle coscienze. La Chiesa cattolica brasiliana scomunicato i medici […]

La prima centrale nucleare italiana

….si farà qui: clipped from http://www.unita.it Chi invece la vorrebbe è il ministro delle Politiche comunitarie Andrea Ronchi. «Lo dico da cittadino, spero che una centrale la costruiscano sotto casa mia. Io ho una figlia e spero di avere un giorno dei nipoti», ha aggiunto il ministro, «ma questa Italia che dice meglio altrove è […]

Matrix

via

Alberoni fa rima con?

Sono daccordo con Marco. Non se ne può più! Il mezzo non c’entra niente. Prevenire è meglio che curare. Insegnate Internet nelle scuole e fatelo fare a chi ne capisce. AlberONI avrà anche delle ragiONI ma questa storia infinita dove i giornalisti di carta demonizzano il mezzo, ogni settimana, mi puzza! Emigro, giuro che emigro!

Non passa lo straniero

di Claudio Marino Non so come cambi la vita di una donna cha abbia subito una violenza nel modo più abietto che si possa concepire, con ferocia e disprezzo verso la dignità umana. Posso immaginare che chiunque abbia la sventura di subire abusi e violenze sia portato a credere di essere considerato dagli altri (alcuni) […]