Category internet

Bella cravatta

Sognando California

Le ultime due estati le ho passate in California e ho visto, apprezzato, capito tante cose sull’orto più grande d’America. Questa è la zona di Del Monte, Dole e altre multinazionali del settore primario, ma anche di piccoli produttori indipendenti che poi vendono i loro prodotti ai lati della strada. Solo qui poteva nascere Amazon […]

La libertà di Internet

Siete arrivati su questo blog? State twittando questa mappa? Potete farlo anche su Facebook o Google Plus e poi valutarla, condividerla, commentarla? Bene, non è così ovunque. #sapevatelo Internet è un beneficio per molti, ma non per tutti.

Opera quarta

Il quarto papello del bloggante, scritto a 4 mani con l’amico Simone Favaro è ora disponibile per l’acquisto. Potete pensarlo come un bel regalo di Natale :) Oltre all’editore che un’altra volta ha creduto in me/noi, un particolare ringraziamento a Mauro Lupi, prefattore e agli amici Barbara Bonaventura, Mafe De Baggis, Vincenzo Cosenza, Gianluca Diegoli, […]

Casta

Partecipo, praticamente per gioco, alla lotteria di capodanno che la Presidenza della Camera dei Deputati ha istituito dal 13 al 20 Novembre: http://www.camera.it/leg17/101?current_page_1750=4 Dopo un po’ di giorni mi arriva questa email: Poi c’è ancora chi sostiene che i giornalisti non sono una casta!

I miei sbadigli sul datagate

Non è che avere tutti contro sia molto edificante ma spesso riesco bene nell’impresa. In particolare, sulla questione datagate son riuscito ad irritare i miei interlocutori asserendo che la questione mi provoca solo enormi sbadigli. In diversi luoghi e in diversi laghi ho provato a confrontarmi con chi manifesta sdegno e a volte persino orrore […]

Io c’ero

Son tante le rivoluzioni che l’umanità ha vissuto ed è difficile stilare una classifica per importanza e/o per effetti indotti. Poter dire ‘io c’ero‘ nel 1993 fa un certo effetto. Quel 30 Aprile 1993 era anche il periodo delle BBS e dei primi approcci relazionali con pc e modem. Io c’ero e questo era il […]

La prima volta

Un po’ stanco di affrontare questi temi (già trattati da molti blogger in queste ultime ore) mi trovo costretto a buttare giù un paio di considerazioni dopo un assalto di irritazione conseguente alle parole del vecchio e stanco Bersani. Il vecchio giaguaro sconfitto ci fa sapere che aveva chiesto ai suoi parlamentari di spegnere cellulari, […]

Senza memoria

Nella ricerca continua di strumenti utili alla Content Curation, mi sono imbattuto in alcuni servizi che soddisfano la fase finale di questa pratica, ovvero quella del publishing. Il primo in cui ho sbattuto la testa è http://tackk.com/ Semplice, intuitivo, già predisposto per eventi, annunci e altri modelli pronti all’uso. In pratica consente di pubblicare pagine web senza […]

Quella passione artigiana che non piace al potere

La morte, per suicidio, di Aaron Swartz viene ‘celebrata’ da molti blogger e giornalisti come una sfida al sistema e al potere. Dai più viene definito come ‘attivista informatico’ …. termine un po’ strano, connotato da fascino hacker. Leggo in queste celebrazioni il desiderio di testimoniare la passione e forse la ‘religione’ che pervade ancora […]

La mediocrità

Il mantenimento e il consolidamento della mediocrità! Forse è questa l’unica ragione per cui ieri al Senato: la relatrice VICARI (PdL) esprime un parere favorevole alle proposte 014.1, 14.1, 14.5, 14.6, 14.11, 14.13, 14.31 e 14.32, mentre chiede l’accantonamento dell’emendamento 14.0.1, in attesa del parere della Commissione bilancio. Sui restanti emendamenti, il parere è contrario. […]

Why Intranet?

Nelle ultime lezioni che ho tenuto su Social Media e dintorni mi son avventurato nel sancire la definitiva morte delle Intranet. E’ con un certo dolore che lo dico, chi mi conosce sa quanta della mia vita professionale è stata spesa in questo specifico contesto. Però son talebano e credo nelle vie senza ritorno o […]

Il web che verrà è già arrivato

Il W3C (World Wide Web Consortium) ha lanciato WebPlatform.org, il nuovo riferimento per il next web, realizzato in collaborazione con le più grandi aziende di internet (Apple, Microsoft, Adobe, Google, Facebook, HP, Nokia, Mozilla e Opera). Sarà il punto di riferimento per gli standard a cominciare da HTML e CSS3. “People in the web community […]

Se questo è Twitter…

…voglio scendere! Siamo arrivati ai gruppi organizzati per scalare i Trending Topics di Twitter. Dopo cosa si fa? Ecco, magari unissimo così le forze e scendessimo in piazza per fare qualcosa di buono, invece! Invece, collezioniamo medagliette.

Però indietro non si torna

Diverse sensazioni in queste ore. Oltre le tragedie, il diritto, il dovere, la necessità di trasparenza e verità sempre. E’ vero, come dice Sergio, facciamocene una ragione, ma ci siamo e ci stiamo muovendo per cambiare ciò che è stato sempre considerato un modello. Il mainstream (giornali, radio e tv) ha un’età quasi secolare, più […]

Io sono fesso

Ieri Luca Telese su La7 (le registrazioni saranno disponibili a breve qui: (http://www.la7.it/inonda/) ha fatto del pessimo giornalismo, quello delle ipotesi puriginose e sensazionalistiche. Oserei anche dire, in pessimo gergo, a corpo ancor caldo e ad animi surriscaldati. Ovviamente erano ipotesi, ma non riusciva a non avanzarle, altrimenti come fare audience se non sparando cazzate […]

Professioni del web

Visto che a giorni dovrò intraprendere un nuovo lavoro editoriale sulle professioni e il career, inizierei da questa bella segnalazione di @rscano Enjoy @andreacasadeiVE @webeconoscenza @diritto2punto0 vuoi la sigla? eccola! youtube.com/watch?v=w0y7Ev… — Roberto Scano (IWA) (@rscano) Mag 2, 2012  

Indice

Continuo a markettare :) Posso? Ecco l’indice! Prefazione di Andrea Di Maio ……………………………….. Pag. 7 Introduzione…………………………………………………….. » 11 CAPITOLO I – Il contesto di riferimento 1. La comunicazione pubblica sul web sociale…………………… » 13 2. Il coinvolgimento dei cittadini……………………………..» 14 3. Dalla partecipazione al governo condiviso…………………… » 16 4. L’opportunità indotta dal Cloud Computing…………………… » […]

Internet bene comune

Leggo di un rinnovato interesse sul tema di Internet come ‘bene comune‘. Nel mentre leggevo queste dissertazioni mi è venuto spontaneo un tweet. Lo so è una banalità stratosferica, ma non son riuscito a sintetizzare meglio con soli 140 caratteri a disposizione. Il web è come un giardino pubblico. Ognuno può portasi la palla, la […]

Social Media e Governo 2.0

Nei prossimi giorni esce il mio terzo libro, edito da Maggioli: ‘CITTADINANZA ATTIVA E SOCIAL MEDIA‘. Quando ho intrapreso questo lavoro editoriale mi ero immaginato di offrire ai lettori un luogo dove poter conservare e analizzare i tanti link che rimandavano a esperienze da emulare e/o da sperimentare. Mi son chiesto se era meglio un […]

Informatica e città intelligenti

Praticamente in chiusura del corso, dopo aver trattato Social Media e Social Network, Cloud e Open Data, Apps, Consumerization e Gamification, credo sia naturale convogliare gli sforzi e i talenti dei nuovi laureandi in informatica verso il ridisegno delle città in cui vivono. Domani introduco il tema delle città intelligenti. Vediamo come va e se […]

Dammi solo un minuto

per spiegarti cosa succede in internet. via

Siamo già dei sensori

La lezione di Luca De Biase ieri al Vega e il dibattito che ne è seguito, mi son serviti per riordinare alcune keyword che alla rinfusa si stavano affollando su un Power Point mai pubblicato. Mi spiego meglio, il mio ruolo di docente in ambito informatico mi obbliga a guardare alle Smart Cities da un punto di […]

Obsolescenza

L’innovazione tecnologica si evolve a ritmi impressionanti. I vantaggi sono percepibili, ma ancora non per tutti. Forse Telecom ha pensato di offrire vantaggi a anche a chi, oggi, non se li può permettere. E mi sembra corretto. La cabina intelligente, tutta ergonomica, satinata e dotata di schermi touch, è affascinante. Poi, nel mentre leggevo di […]

Le ricette veloci …

Prendi dei dati aperti Mettici una mappa Mescola gli ingredienti Servi ben cotto sul Market on line Fatto

Non distraetevi

5 anni fa credo che pochissimi connazionali conoscessero l’esistenza di Twitter, solo pochi blogger fanatici e usi a testare ogni diavoleria 2.0, potevano argomentare sul futuro di questo servizio. Fra questi cazzari c’era anche il sottoscritto che nel dicembre 2007 immaginava scenari avveniristici e socialmente sconcertanti: http://webeconoscenza.net/2007/12/20/twitter-mania/ Ora, tutto ciò è realtà: http://www.readwriteweb.com/archives/idriving_a_bmw.php mi raccomando, non distraetevi […]

A proposito di cultura e apprendimento

Le opere di Salman Khan: http://en.wikipedia.org/wiki/Salman_Khan_(educator) sono ora fruibili anche da iPad da qui: http://itunes.apple.com/us/app/khan-academy-watch.-practice./id469863705?ls=1&mt=8 Per farsi un idea diu quanti materiali ha aggregato e della qualità delle sue lezioni (tutte gratuite), è sufficente collegarsi al sito dell’Academy:  http://www.khanacademy.org/ Se persino Bill Gates ha rivelato che lui e i suoi figli sono fruitori delle sue lezioni, […]

Moriremo ignoranti

Dell’Agenda Digitale del governo italiano avevo già scritto qualcosa di getto nelle scorse ore. Dopo aver dato una rapida occhiata all’estratto di principi e di buoni propositi, mi era rimasto l’amaro in bocca e non riuscivo a digerire la pastoia di slogan. Sia chiaro, tutto il tema delle Agende Digitali (da quella Europea a quelle […]

Agenda Digitale

Sull’Agenda Digitale del Governo tornerò con riflessioni più circonstanziate non appena avrò elementi più significativi rispetto a questo libro dei sogni. Di primo acchito vorrei far notare un paio di cose: A) Già dalla prima settimana (ormai conclusa) si doveva stilare il piano finanziario. Qualcuno ne sa qualcosa? B) Chi decide quali e quanti sono […]

L’ecosistema delle apps

Oggi in aula abbiamo introdotto il tema delle Apps che approfondiremo nei prossimi giorni. Approfitto per consigliare questa lettura sull’appification e questo strumento per i neofiti.

A Typical Day in the Internet

Created by: MBA Online via

Cloud storage per uso personale

Fra gli argomenti del corso che sto conducendo a Ca’Foscari, c’è anche quello del cloud computing, declinato come paradigma, tecnologia, visione, dominio enterprise o privato. Dopo la lezione di oggi, ho promesso a eGov di scrivere qualcosa in merito, prendendo spunto da queste slides. Stasera mi metto all’opera. Se ho dimenticato qualcosa, son qui a disposizione […]

Fancazzisti united

Secondo Stracquadanio: ”La sinistra vince sul web perché il suo popolo non fa un ca..o”. Siam tutti qui sull’internet, alle 2, finito il lavoro. Il 57% degli italiani è fancazzista (di sinistra non credo).

Se il mondo fosse un villaggio di 100 persone

/The World of 100   If the world were a village of 100 people, how would the composition be? This set of 20 posters is built on statistics about the spread of population around the world under various classifications. The numbers are turned into graphics to give another sense a touch – Look, this is […]

Con il culo per terra

Circa un mesetto fa mi trovavo a viaggiare su un treno nel tratto Firenze-Bologna e, a pochi chilometri dall’arrivo nel capoluogo emiliano-romagnolo, questo treno intercity prima ha rallentato e poi si è fermato per circa 40 minuti fuori dalla stazione. Quell’episodio, come molti altri del genere, ha portato inevitabilmente all’incazzatura, alla protesta, alla solidarietà fra […]

La mia intranet è migliore

Su questo piccolo blog, abbiamo analizzato le intranet pubbliche per anni e il bloggante si è sempre appassionato a questo tema, tanto da dedicarci un capitolo anche nel libro sui siti web. Dunque, è giusto, coerente e motivato lanciare, diffondere e stimolare alla partecipazione di questo concorso: Studia e copia la tua intranet preferita. Fai conoscere […]

Internet è morta. Facebook indagato.

Post di catepol. Guido Scorza (intervistato da Byoblu) ci spiega un paio di cosette su Facebook, privacy e chi decide se i nostri contenuti siano degni o meno di stare sul Faccialibro ecc. Tutto riassumibile nel mio “Facebook dà, Facebook toglie” o anche “Quello che metti su Facebook non è tuo ma è di Facebook”. […]

Come funziona internet? Te lo spiego con una infografica

Avendo postato ben due infografiche, oggi, sul mio blog, una su quanto è grande Internet e l’altra sulla privacy, questa “tecnica” su come funziona Internet la posto qui, è sicuramente un luogo più adatto. Enjoy! Come funziona internet, te lo spiego con una infografica. [Via: OnlineSchools.org]

Il 2.0 spiegato dai Beatles

(via Funky Professor) The Beatles 2.0 View more videos from Tal Dromi. (NB ciao sono @catepol e non riesco a far vedere le slides direttamente nel post, il titolare non c’è, come sapete passo di qua ad innaffiare il giardino, se riesco a risolvere questa questione tecnica vedrete le slides, altrimenti cliccate sul link)

Cloud Company now?

I cambiamenti sono già avvenuti. Open innovation, l’innovazione aperta è realtà. In questo momento il numero degli account aperti sui social network ha superato il numero degli account email. L’utilizzo dei social network è praticamente due volte l’utilizzo della mail. ah, son 2 anni e mezzo che le mail sono state superate dai social network…non […]

Wikipedia vs Meemi

Avete presente Meemi? Il social network o servizio di microblogging che dir si voglia, tutto italiano con questi onorabilissimi numeri di utenza e diffusione, presente sul web italiano da almeno 3 anni? E’ accaduto un fatto grave. Su Wikipedia qualcuno degli stessi utenti Meemi ha provato a creare giustamente la voce Meemi (esiste per Twitter, Facebook e, diciamocelo, esiste […]

2001: odissea nelle tecnologie mobile e sociali

(di catepol temporaneamente impossibilitata a postare sul suo blog) Un video pensato nel 2000 per pubblicizzare una compagnia telefonica svedese lanciata nel 2001 (da qui il nome) e poi, credo, finita nella bolla delle dotcom. Un cartone godibile che racconta i cambiamenti sociali e tecnologici della comunicazione attraverso telefonia e web. (via) Il focus è […]

Connessi possiamo di più

di catepol Connessi possiamo di più. Che sia via telefono o via internet. Connessi possiamo di più. Connected we can do more (Movistar Peru). Un operatore di telefonia, uno spot sull’importanza di essere connessi con il resto del mondo o col proprio vicino di casa, connessi possiamo di più. Altro che Belen, più internet per Totti […]

Un triliardo di nodi connessi in rete

di catepol E tu sai quanto è grande un triliardo? E un triliardo di persone connesse sai quante sono? Dove le mettiamo? Il video che segue non è esclusivo sui social media ed il loro sviluppo, ma sulla rete internet più in generale e sulla sua crescita. Troppe informazioni. Un triliardo di nodi di uno […]

Sesso sicuro

Al sesso sicuro c’è una risposta definitiva: CLICK SICURO! E c’è anche lo strumento definitivo! Che avete capito. Niente preservativo, ma un SMS notturno. La cosa sconvolgente è che in Google o Yahoo ci siano persone disponibili a parlare di tutto questo, in barba al web sociale o 2.0 o come volete chiamare quella farsa […]

Eretici digitali un libro importante, una discussione aperta

Di Salvatore Valerio Salve amici, in questi giorni ho avuto l’occasione e il tempo di leggere Eretici digitali di Russo e Zambardino.   Con gli “eretici” c’ho sempre avuto a che fare, fin dai tempi della versione 1.0 di webeconoscenza con il mitico Clifford Stoll  . Gli eretici, i bastiancontrari, i maverick, cioè quelle persone che […]

Internet alla Maroni

Rilancio la proposta e lo strumento. Proviamo a vedere Internet alla cinese (o alla Maroni) dai! http://vimeo.com/moogaloop.swf?clip_id=2082279&server=vimeo.com&show_title=1&show_byline=1&show_portrait=0&color=ffffff&fullscreen=1 China Channel Screencast from Evan Roth on Vimeo.

Risultati in bacheca

Severgnini 30 e lode Casini 30 Stella 18 Maroni presentarsi al prossimo appello Carlucci presentarsi al prossimo appello

Oblio

clipped from http://www.camera.it Onorevoli Colleghi! – La presente proposta di legge è finalizzata a riconoscere ai cittadini, già sottoposti a processo penale, il cosiddetto «diritto all’oblio» su internet, cioè la garanzia che – decorso un certo lasso temporale – le informazioni (immagini e dati) riguardanti i propri trascorsi giudiziari non siano più direttamente attingibili da […]

Il P2P aiuta a vendere di più

Devo dire che mi è piaciuta molto la tesi di Paulo Coelho e la sua strenua difesa della filosofia del P2P. In occasione della Digital, Life, Design conferenc, il grande scrittore brasiliano ha semplicemente fatto notare che i fatti gli danno ragione. L’immissione di copie gratuite dei suoi libri nei flussi torrent, fanno aumentare le […]