Ti ricordi il Vietnam?

Ricordo da ragazzino la cartina del Vietnam sullo schermo televisivo. Erano gli anni 60/70 e le immagini arrivavano in bianco e nero. Termini come Hanoi, Saigon, Mekong, Viet Cong ecc. erano molto comuni e sulla bocca di tutti. Ma dov’era il Vietnam, quanto distante da noi, perchè gli americani lo combattevano, che numeri c’erano in gioco? Quanti […]

Read more "Ti ricordi il Vietnam?"

Opera quarta

Il quarto papello del bloggante, scritto a 4 mani con l’amico Simone Favaro è ora disponibile per l’acquisto. Potete pensarlo come un bel regalo di Natale :) Oltre all’editore che un’altra volta ha creduto in me/noi, un particolare ringraziamento a Mauro Lupi, prefattore e agli amici Barbara Bonaventura, Mafe De Baggis, Vincenzo Cosenza, Gianluca Diegoli, […]

Read more "Opera quarta"

Chi

Cose imperdibili. Putin, Berlusconi e Dudù. La copertina di domani pic.twitter.com/6evwmoBuD1 — Simone Spetia (@simonespetia) 3 Dicembre 2013

Read more "Chi"

Casta

Partecipo, praticamente per gioco, alla lotteria di capodanno che la Presidenza della Camera dei Deputati ha istituito dal 13 al 20 Novembre: http://www.camera.it/leg17/101?current_page_1750=4 Dopo un po’ di giorni mi arriva questa email: Poi c’è ancora chi sostiene che i giornalisti non sono una casta!

Read more "Casta"

I miei sbadigli sul datagate

Non è che avere tutti contro sia molto edificante ma spesso riesco bene nell’impresa. In particolare, sulla questione datagate son riuscito ad irritare i miei interlocutori asserendo che la questione mi provoca solo enormi sbadigli. In diversi luoghi e in diversi laghi ho provato a confrontarmi con chi manifesta sdegno e a volte persino orrore […]

Read more "I miei sbadigli sul datagate"

Quel silenzio in fondo al mare

Non so se nel linguaggio delle curve quel mancato rispetto nei confronti del minuto di silenzio in commemorazione dei fatti tragici di Lampedusa, vada inteso come una presa di posizione politica. C’è chi asserisce che cantare l’inno di Mameli in quell’occasione, debba essere inteso come una precisa contestazione contro lo ius soli o, ancora, una dichiarata […]

Read more "Quel silenzio in fondo al mare"

Extreme twitter

Si sta propagando velocemente in rete la notizia dello schianto del Boing all’aeroporto di San Francisco. Armati di smartphone e connessione dati, in pochi minuti alcuni testimoni postano già i primi  filmati su Youtube ma, quello che è più terribile, la freddezza di tale David Eun che, tramite il social Network Path, ci invia la […]

Read more "Extreme twitter"