Category edemocracy

I miei sbadigli sul datagate

Non è che avere tutti contro sia molto edificante ma spesso riesco bene nell’impresa. In particolare, sulla questione datagate son riuscito ad irritare i miei interlocutori asserendo che la questione mi provoca solo enormi sbadigli. In diversi luoghi e in diversi laghi ho provato a confrontarmi con chi manifesta sdegno e a volte persino orrore […]

Servono ancora le piattaforme di eDemocracy?

Sabato scorso, in occasione della Festa Democratica di Bassano del Grappa, sono stato invitato a partecipare a un dibattito con la senatrice Laura Puppato sul tema: ‘Politica e rete’. “Content is king”. La rete va abitata, è un luogo della vita, è come la strada. Ottimo @webeconoscenza #bassano pic.twitter.com/Wu5Semj3fv — Giovanni Cunico (@gcunico) September 14, […]

4677

Partecipazione on-line, democrazia partecipata, governo 2.0. Parole vuote in un paese all’anno zero! credits immagine  

Citizen Engagement

Nel nostro paese il settore pubblico (e il tutto il Government in generale) è indifendibile e ovviamente poco amato, per non dire di peggio. Nonostante tutto i tentativi di fidelizzare i cittadini per condividere con loro un progetto di governo aperto o governo 2.0 non mancano. Diversamente negli USA (dove l’Open Governrent è nato) le cose […]

Civic hackers cercasi

Oggi è un giorno tristissimo, soprattutto per le mie presentazioni e i miei speaeh che si sono sempre alimentati di: http://www.mybikelane.com/ e del modello che questo sito di civic hacking rappresentava. Scopro che dal 15 di Novembre il servizio ha chiuso. Spero che qualche hacker civico (o gruppo di hacker civici) prenda il testimone e sviluppi qualcosa […]

Buon vicinato e informazione ‘iperlocale’

L’altro giorno leggevo questo articolo su Repubblica. A dire il vero mi è sembrato un po’ buffo e anche tecnicamente discutibile (l’hidden SSID è usatissimo dai nerd). Ciò che l’articolo tentava di elaborare è un concetto del tipo ….. ‘incentivo alla socializzazione’ mediato dagli hot spot ADSL. Roba forte :) La realtà nel nostro paese […]

Pirati alla riscossa

A seguito del mio post su Servizio Pubblico e Liquid Feedback, sono stato contattato dall’editore Goware che mi ha inviato l’eBook di Ubaldo Villani Lubelli : Piratenpartei Ieri sera l’ho letto d’un fiato e mi è servito molto per comprendere meglio il modello di democrazia partecipata che si sta diffondendo nel nord europa (ricordo che […]

Democrazia digitale e Liquid Feedback

Chi segue con costanza questo blog sa che il tema dell’eDemocracy e dei fenomeni di partecipazione attiva con l’ausilio delle tecnologie digitali, sono spesso argomenti che al bloggante stimolano disgressioni e divagazioni. Chi ha seguito, stamani, la presentazione di Michele Santoro sul nuovo format di Serviziopubblico sa che è stato proposto un esperimento interessante, teso […]

Story telling made easy

Venerdì sera partecipo a Pillole di Futuro dove mi stanno presentando come: ‘Digital Culture Scientist’ ….. giuro che non so cosa significhi :-) Il format mi piace, gli organizzatori hanno un carica da paura e io avrà 10 minuti per parlare di ‘Civic Hacking’ e ‘eParticipation’. Enjoy the presentation on slideshare!

Indignados

Son qui nell’America profonda mentre da voi son le tre di mattina e, sfogliando i siti dei quotidiani on line, finalmente esulto perchè i miei connazionali son scesi in piazza per ribellarsi. Definiti, ingiustamente, rassegnati, codardi e indifferenti, ora stanno riempiendo le piazze come in Egitto o a Madrid per dire basta allo strozzinaggio finanziario, […]

Creatività, conoscenza condivisa e inclusione digitale

Il 6 Giugno prossimo, al convegno: Inclusione, e-Skills, formazione, lavoro. Verso l’agenda digitale italiana vorrei parlare anche di questo tema: che ne dite?

Urban Hacking

Chi mi conosce dalle parti di Venezia e Mestre, sa che animo due risorse web sul decoro urbano e la sostenibilità viaria, con particolare attenzione al tema delle piste ciclabili.: http://bikemestre.blogspot.it/ https://www.facebook.com/openbikeitalia Insomma, mi diverto a fare Hurban Hacking casereccio :-) Oggi ho fatto un piccolo dossier su una via di Mestre, letteralmente violentata dalla […]

Bastone o carota?

Ormai lo sapete I’M FALLING IN LOVE! Si, mi sono innamorato dei Design principles britannici sui SERVIZI PUBBLICI DIGITALI e mi accingo a commentarne qualcuno, frustrandomi, tafaziandomi e anche incazzandomi non poco. Tutto inizia con una premessa: ‘These principles are intended to be ‘carrot not stick’. They’re not a list of bad things to be […]

Social Media e Governo 2.0

Nei prossimi giorni esce il mio terzo libro, edito da Maggioli: ‘CITTADINANZA ATTIVA E SOCIAL MEDIA‘. Quando ho intrapreso questo lavoro editoriale mi ero immaginato di offrire ai lettori un luogo dove poter conservare e analizzare i tanti link che rimandavano a esperienze da emulare e/o da sperimentare. Mi son chiesto se era meglio un […]

Informatica e città intelligenti

Praticamente in chiusura del corso, dopo aver trattato Social Media e Social Network, Cloud e Open Data, Apps, Consumerization e Gamification, credo sia naturale convogliare gli sforzi e i talenti dei nuovi laureandi in informatica verso il ridisegno delle città in cui vivono. Domani introduco il tema delle città intelligenti. Vediamo come va e se […]

Open Data al MasterLab in Digital Economics & Entrepreneurship

Oggi accompagno i miei studenti nella vista ti di H-Farm. Mentre loro provano a capire questo mondo e a presentare qualche progetto che hanno in testa, io mi diletto su Open Data e dintorni al MA.D.E.E. Enjoy  

Reality sociale

  In questi giorni sto completando la mia terza opera editoriale sui sistemi di democrazia partecipata e sul governo 2.0 Nel mentre scrivo, provo anche a simulare possibili scenari che, grazie al web sociale, tenderebbero ad affermarsi. Un piccolo esperimento si basa su un azione vera (alla Fixmystreet tanto per capirsi) tesa a segnalare a […]

La Città digitale: nuove infrastrutture e Governo 2.0

Lo scorso anno un gruppo di cittadini di Crema ha dato vita ad un percorso di partecipazione e di impegno civico, partendo dalla qualità e dagli stili di vita delle persone, con l’obiettivo di rendere i cittadini consapevoli che le scelte operate assieme, attraverso il dialogo ed il confronto, possono realmente cambiare il modo di vivere di una comunità:  www.cremacambia.it Un […]

Civic commons

E’ indubbio, come più volte argomentato su questo spazio, che la rinnovata spinta alla partecipazione, favorita dalla fidelizzazione dei cittadini con i social media e facilitata dalle dinamiche di uno user empowerment sempre più evidente, tende ormai a rafforzare sempre più il senso di cittadinanza democratica che trova al sua massima espressione sui palinsesti digitali e, […]

Con il culo per terra

Circa un mesetto fa mi trovavo a viaggiare su un treno nel tratto Firenze-Bologna e, a pochi chilometri dall’arrivo nel capoluogo emiliano-romagnolo, questo treno intercity prima ha rallentato e poi si è fermato per circa 40 minuti fuori dalla stazione. Quell’episodio, come molti altri del genere, ha portato inevitabilmente all’incazzatura, alla protesta, alla solidarietà fra […]

Digital Literacy

Pizzicato da Marco che chiedeva un mio parere, torno sull’argomento dell’alfabetizzazione digitale provando a immaginare l’evoluzione del nostro (ahimè rimpianto) non è mai troppo tardi all’inglese. Ed è ovvio che si torni a parlare della BBC: http://www.bbc.co.uk/connect/campaigns/first_click_clips.shtml Non è fantascienza, da loro è proprio così, e fa parte del programma Connect. Ma si sa, siamo un […]

Il pesce puzza sempre dalla testa

C’è un dibattito anche in rete, attorno al tema: “senso civico o delazione?” sollevato dall’adozione di una dinamica “social”, da parte del sindaco di Bari Michele Emiliano. Chi legge questo blog, sa come la penso e sull’ opportunità di utilizzare sistemi di “social tagging” e di “social evaluation” (vedi progetto MiaPA) anche nell’ambito pubblico, mi […]

L'apoteosi del crowdsourcing

Basta seguire la politica di casa nostra per tafaziarsi ed intristirsi. Abbiamo creato una classe politica che ha perso ogni contatto con la gente e che ormai è convinta di poter risolvere quello che ormai è irrisolvibile e, per di più, senza accettare consigli da nessuno. Alcuni mesi fa raccontavo di come il neo eletto […]

Open Transit, Open Data

Sarà perchè gli esempi sui sistemi di trasporto mi vengono facili e negli ultimi interventi ai convegni o negli articoli pubblicati su riviste, ho abbondato sul tema. Sarà perchè sono fresco di MTA, nonchè della T di Boston. Sarà che mi viene così facile intuire che questo è il campo di applicazione più immediato, ……come […]

A tutti i dipendenti pubblici

Spesso mi dilungo nell’analizzare e poi descrivere le differenze fra noi (italiani deleganti) e loro (anglosassoni partecipanti). E’ una lotta impari. L’ultimo esempio viene da Cameron che, per ridurre la spesa della Pubblica Amministrazione, chiede suggerimenti ai dipendenti. “….Don’t hold back. Be innovative, be radical, challenge the way things are done. If you think you […]

Ripensare lo Stato leggero

L’Open Data è ormai una corrente di pensiero sostenuta da tante azioni concrete che contribuiscono, finalmente, ad elevare questa filosofia allo status di “strategia” vera e propria! E’ passato poco più di un anno da quando, quel 21 Maggio 2009, riportavo su questo blog la notizia di Data.gov e, alcuni giorni fa (esattamente a un […]

Cittadinanza digitale 2.0

Giovedì prossimo (3 Luglio Giugno 2010), alle ore 15.00, il bloggante terrà uno speech presso l’Università IUAV di Venezia (Mappa) cittadinanza digitale 2.0 http://d1.scribdassets.com/ScribdViewer.swf

Indice

A grande richiesta (nei commenti al precedente annuncio), pubblico l’indice del libro in uscita a giorni: Prefazione di Mario Dal Co, Consigliere per l’Innovazione del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l’innovazione pag. 5 Premessa pag. 7 Introduzione pag. 8 Cap. 1 – La rivoluzione tecnologica pag. 11 1.1. Il millennio digitale pag. 11 1.2. La […]

Democrazia digitale

Wikimedia Maurizio mi segnala gli elaborati degli studenti dello IUAV inerenti la chiacherata con me e Michele. Alcuni sembrano davvero persuasi nel “fare”. Che ci sia una speranza per la nostra democrazia malata?

Piazza Ferretto o Bryant Park?

Ieri sera sono stato all’incontro promosso dalla Fondazione Pellicani. E’ stata un occasione per stare con tanti amici e, oltre ad ascoltare le visioni dei vari relatori, partecipare al dibattito. Il tema del Wi-Fi libero è stato, secondo me, inopportunamente distorto da alcuni ragazzi che hanno criticato le azioni della municipalità. Una municipalità che ha […]

Conversazioni sulla democrazia partecipata

…da non confondersi con quella partecipata. Ieri, allo IUAV (Corso di Informatica e Disegno Digitale) ho conversato con gli studenti sugli scenari possibili di partecipazione attiva alla vita democratica e alla governance pubblica. Maurizio ha pubblicato i podcast. Nel primo intervento c’è la parte filosofica e divulgativa, nel secondo l’interazione (Q&A) con gli studenti. Enjoy

Chiaccherata sulla democrazia partecipata

Domani, su invito di Maurizio, faccio una chiaccherata con gli studenti dello IUAV. Pensavo di farmi accompagnare da queste slides. Chiaccherata sulla democrazia partecipatahttp://static.slidesharecdn.com/swf/ssplayer2.swf?doc=cusersgianluigi-cogo-veneziadesktopohmygov-100309051923-phpapp02&stripped_title=cusersgianluigi-cogo-veneziadesktopoh-my-gov View more presentations from Gianluigi Cogo.

Chiudo bottega

Stavo preparando delle slides per una lezione allo IUAV sul tema eDemocracy & ePartecipation e, ravanando fra i vari materiali e la linkografia raccolta, mi imbatto in questi: http://www.tweetcommons.com/house http://politwitter.ca/ Dopo averlo visto, e consultato il documento su Scribd, posso anche chiudere bottega per sempre. A dire il vero ho sempre avuto una passione per il Canada […]

eDemocracy per la piena realizzazione della cittadinanza digitale

Parlare di eDemocracy in Italia rischia spesso di diventare uno sterile esercizio didattico. Non tanto in riferimento al tema della partecipazione o alle iniziative spontanee e gestite in autonomia da gruppi, comitati, associazioni, ecc. Piuttosto, in riferimento alla capacità delle istituzioni di offrire direttamente strumenti di democrazia elettronica ai cittadini. Il tema è caldissimo in […]

Gran premio Giustizia Sociale

Di Salvatore Valerio Cari amici, questo post è un post particolare. Con questo vorrei aprire una sottoscrizione per dare un premio a due persone particolari. Particolarmente meritevoli. Il Gran premio Giustizia Sociale. Queste persone sono il vicepresidente della regione lombardia, Assessore all’istruzione, Formazione e Lavoro Gianni Rossoni e il Presidente della regione lombardia  Roberto Formigoni. […]

Palermo si muove

Nelle ultime ore sto notando un certo fermento sui temi dell’Amministrare 2.0. saranno le imminenti elezioni, sarà che è uscito il libro di Michele e che l’amico Andrea ha scritto un post davvero interessante, sarà che tutti noi di Innovatoripa notiamo diversi movimenti tellurici in corso che tendono a cambiare radicalmente la Pubblica Amministrazione. Sarà […]

Demotopia

Avevo in canna un post sull’eDemocracy che riprendesse in forma più organica ciò che ho detto qui! Ma, in questi giorni, sono un po’ off-line per la scadenza di alcuni progetti importanti. Quindi delay :-( Trovo comunque il tempo per condividere la bella intervista a Claudio De Donatis sull’educazione alla partecipazione e il video-portfolio segnalatomi […]

Partecipazione, impegno e democrazia. Utopia?

E’ stata pubblicata su Terzoveneto l’intervista che il bloggante ha rilasciato in occasione del convegno “Demotopia” del Dicembre scorso.

Eretici digitali un libro importante, una discussione aperta

Di Salvatore Valerio Salve amici, in questi giorni ho avuto l’occasione e il tempo di leggere Eretici digitali di Russo e Zambardino.   Con gli “eretici” c’ho sempre avuto a che fare, fin dai tempi della versione 1.0 di webeconoscenza con il mitico Clifford Stoll  . Gli eretici, i bastiancontrari, i maverick, cioè quelle persone che […]

Democrazia infantile

Stavo aggiungendo il nuovo sito del Parlamento dei bambini all’aggregatore che mi accompagna durante le lezioni “Web 2.0 e reti con i cittadini” e non ho resistito alla tentazione del confronto. Allora ho provato a immaginare come potrebbe evolvere un buon punto di partenza, ancora troppo autroreferenziale e poco partecipativo (unico elemento parzialmente costruttivo è […]

Us now

In un mondo in cui l’informazione è come l’aria, cosa succede al potere? Questa è la domanda che si pone Us Now, un progetto per un film sul potere della collaborazione di massa, il governo e internet. Il film è stato presentato durante il convegno Cittadinanza Digitale – Postdemocrazia la settimana scorsa a Venezia.   […]

Utopia democratica

E’ indubbio che parole e concetti come “partecipazione” e “democrazia elettronica” suscitino grande fascino e riescano ad attrare nuovi adepti, grazie anche alla forza propulsiva della rete e del web in pimis. Va anche rilevato che dopo l’elezione di Obama tutto il tema che gravita attorno all’eDemocracy e, in seconda battuta, all’eGovernment ha beneficiato di […]

Pubblica Amministrazione 2.0

Oggi inizio una serie di lezioni in aula virtuale per conto del Formez. Il tema è “Web 2.0 e reti con i cittadini". Per questa occasione vorrei fare un esperimento con i discenti e con i miei lettori. Ho aperto un Sites: https://sites.google.com/site/pubblicaamministrazione20/ completamente WORK IN PROGRESS, in quanto le lezioni si protraranno per diverse […]

La partecipazione è il sale della democrazia

Che ci azzecca un organismo regionale con il tema dell’eDemocracy? Piccoli Obama crescono? Andiamo con ordine. Il tema è complesso e meriterebbe riflessioni più articolate e ambiti più prestigiosi di un singolo articoletto su un blog. Sgombriamo inoltre il campo da un possibile conflitto di marketta :-) Il portale e i servizi di Terzo Veneto […]

Open Data

Ieri enfatizzavo la bontà e la viralità dei manifesti e delle dichiarazioni di principi. Oggi, contribuendo a una discussione su InnovatoriPA, scopro questa ulteriore dichiarazione di principi su un tema caldissimo come quello dell’ Open Data! Il principio a cui si ispira andrebbe appeso sopra la scrivania dei manager pubblici e dei politici: The Internet […]

The open declaration

Fresco e pimpante dopo la tre giorni veneziana, Gianni pubblica oggi un resoconto sulle campagne venete d’autunno. E’ indubbio che il fermento sui temi dell’Amministrare 2.0, da queste parti, stà producendo azioni concrete che spingono verso una consapevolezza culturale e sociale che difficilmente si riscontrano in altre parti del paese. Vale la pena, a tal proposito, […]

Il grande fratello

Avete presente il mosaico di Sky o di Mediaset Premium? Quello del Grande fratello? Ecco, proprio quello. Ora immaginate di abitare in UK e di avere accesso alla BBC come qui in Italia avete accesso alla Rai o a Mediaset. Bene, il mosaico è uguale. Solo che i tronisti sono i deputati del Galles o […]

Personal Democracy Forum

Sarebbe stata un occasione da non perdere per seguire i lavori della 3 giorni catalana ma, impegni di lavoro non procastinabili, costringono a dare forfait. Il prossimo Personal Democracy Forum di Barcellona sarà inoltre ben rappresentato dagli speaker italiani: Alberto Cottica, David Osimo e Antonio Sofi.

Il rompiscatole

Pubblico il podcast relativo alla trasmissione di oggi su Radio24. A voi, L’EROE e IL ROMPISCATOLE :-) Clicca per ascoltare la trasmissione

Hc e social web

Domani partecipo a una tavola rotonda sul tema dell’ eCare (o forse Health Care?). Il tema affidato alla regia di Michele, è il seguente: E-care 2.0: quale è il punto di vista della rete? Rapidità di accesso, disponibilità immediata di approfondimenti tematici e possibilità di link alle fonti sono vantaggi indiscutibili del web dei quali […]