Author Archives: gigicogo

Cose concrete

Nell’eterna sfida fra la fuffa e le cose concrete, oggi mi ergo in pieno delirio da autoreferenza a raccontarvi di un progetto che sto seguendo da un paio di anni. Si tratta di lavoro, argomento del quale non amo parlare sul mio blog personale. Però, in questo caso spero mi sia concessa licenza di farlo. […]

Differenze

Sarò anche un vecchio trombone iperpolemico ma che differenza c’è fra l’ottimismo di Berlusconi e il ‘basta piangersi addosso’ di Renzi?

Forever Young

E vabbè. Lo avete voluto! Eccola. Un modo per sentirsi: FOREVER YOUNG Questa è la mia playlist Anni ’80 pronta per la vacanza. 50 pezzi mitici, IMHO! Suggerimenti? Manca qualcosa? Please, commentate qui o sui social, la vorrei perfetta e completa. p.s. esclusi dalla playlist i monumentali Talking Heads di Paul Weller e gli immens […]

Viaggio ergo sum

Pensavate di risparmiarvi il solito pippone? E invece no, anche quest’anno ecco il mio manuale per il viaggiatore 2.0. Puntate precedenti: http://webeconoscenza.net/2009/07/20/organizzare-un-viaggio-ai-tempi-del-colera/ http://webeconoscenza.net/2011/08/01/cucu/ http://webeconoscenza.net/2012/06/19/turisti-per-caso/ http://webeconoscenza.net/2013/07/31/viaggiautore-2-0/  http://www.wired.it/internet/web/2014/05/03/viaggi-trucchi-risparmio-online/   e ora allacciate le cinture … Quest’anno salto un giro, nel senso che non torno in America come consuetudine. Ergo niente voli, per i quali comunque vale ciò […]

Legge giusta

Anche perchè dentro quel sacco potrebbe esserci Dracula o Lucifero, per quanto ne so io! The two kinds of full-face veils banned in France #infographic pic.twitter.com/Q1i5kNqgM0 — Agence France-Presse (@AFP) 1 Luglio 2014

Santo subito

Voi non potete immaginare quanto mi annoio a messa, soprattutto dopo che ho vissuto le esperienze Gospel. In questi giorni gira in rete il video di don Bruno. Santo subito. Per dare un po’ di allegria e di modernità a questa chiesa vecchia, rituale e tutta rivolta al pentimento e indifferente al gaudio.

Futuro

Ammetto di attraversare un periodo cupo. Nulla di trascendentale, ma ultimamente un certo pessimismo mi condiziona. Cammino molto e spesso vado in ufficio a piedi. Quasi 8 chilometri. Stamane mentre mi allungo con i miei pensieri verso il luogo di lavoro incrocio una giovane donna incinta. Bellissima. Non bella di quel bello estetico stereotipato e […]

Geni del marketing

Al momento in cui scrivo ha superato i 38000 re-tweet. #geniale Hola @luis16suarez, si te quedaste con hambre vení a darle un mordisco a una BigMac ;) — McDonald’s Uruguay (@McDonalds_Uy) 24 Giugno 2014

Digital champion

E’ da stamane che mi frulla per in testa questa domanda che poi ho formulato su Twitter:   Mi chiedo come sia possibile, con tale esercito di innovatori: http://t.co/c2rWqaWRjn non riuscire a cambiar il paese #agid #digitale — Gianluigi Cogo (@webeconoscenza) 17 Giugno 2014 Insomma, abbiamo fior fior di manager innovatori in pectore pronti a […]

La trasparenza dei bilanci e l’individuazione dei beneficiari si fa con l’Open Data

La trasparenza dei bilanci e l’individuazione dei beneficiari come antidoto alla corruzione Chi ha letto il libro ‘La Casta’ di Stella e Rizzo sa che uno degli antidoti proposti dai due giornalisti d’inchiesta per combattere il malaffare è la piena trasparenza dei bilanci. Stravolgere, occultare, spalmare prebende su più categorie, titoli e capitoli cambiando di […]

Things happen

Dopo il #WWDC14 Apple potrebbe ammazzare alcuni nani: SwiftKey Note Dropbox WhatsApp Messenger PDFpen for iPhone Skitch – Snap. Mark Up. Send. Snapchat tanto per cominciare

Dedicato a Marianna Madia e allo scivolo

Ecco cosa intendo per patto generazionale e opportunità di scivolo …… #daje p.s. son due paginette, poca roba, ma tosta :)

La mia lettera a Renzi e Madia

Sicuramente qualcuno non ha capito. Sicuramente qualcuno non è d’accordo. Sicuramente qualcuno mi starà dando del pazzo, ma ne sono abituatissimo, non c’è problema. Il tema vero è che per anni abbiamo vissuto questi eventi in cravatta, ingessati, autoreferenti, noiosi, insomma pieni di ragnatele e perfettamente consapevoli di esser parte di una liturgia assurda. Quest’anno […]

Riforma non è cosmetica

Un grandissimo Gianni, con il quale mi trovo spesso in armonia ed affinità elettiva (fede calcistica esclusa), oggi richiama all’ordine sul concetto di RIFORMA: ‘….. riforma significa assegnazione di una nuova forma, una presa d’atto che modifica in modo importante un soggetto assegnandoli una forma nuova, una nuova immagine, anche molto differente dalla precedente da […]

La grande bellezza

Domani inizia una tre giorni piuttosto tosta nella città eterna. Della grande bellezza resta ben poco da godere, perchè sarò quasi sempre in zona EUR. Vi lascio un po’ di coordinate: lunedì 26 pomeriggio in Agid per la riunione della giuria http://contest.formez.it/ lunedì 26 sera, cenetta al lume di candela con me stesso martedì 27 […]

Biglietto di sola andata

… poi uno si chiede perchè così tanti cervelli non vogliono più tornare

Faccio cose

L’estate è alle porte e io faccio cose strane. Adoro ascoltare una stazione radio di San Diego che, durante la scorsa estate, mi accompagnava sulla California State Route 1. Il motto di Easy981 è :Relaxing, Refreshing Music. Insomma una stazione easy listening dal sud della California che mi fa star bene e sognare. Purtroppo questa radio […]

Il social checkin è morto. Lunga vita al checkin di prossimità

Ehi, se ti dico Brightkite che mi dici? E di Gowalla ti ricordi ancora? Morti, defunti, eppure erano i precursori del social checkin. Anche l’italianissimo Mobnotes è morto e defunto. Diciamo che alla fine ha vinto Foursquare, servizio che si è basato sulla pointification e sui badge (per dirla breve sulla gamification) conquistando milioni di sottoscrittori […]

Sexiness

(credits: http://www.forbes.com/fdc/welcome_mjx.shtml) Un analisi di Marcus Wohlsen su Wired analizza il concetto di appeal che io amo definire con maggior enfasi: sexiness. ….. a mix of design and marketing smarts ….. aggiungendo anche che, l’approccio nerdistico: ‘my headphones sound better than yours‘, è decisamente perdente. In questo caso il concetto è applicato alle cuffie Beats che, […]

Senza computer le presentazioni

Oggi ho aggiunto un’altro capitolo al papello ‘Senza Computer’. Mi son dilettato con slide e presentazioni :) Potete già scaricare la versione provvisoria in PDF, come ogni domenica. Enjoy    

Un network molto personale

Fuga da Facebook, nausea da Whatsapp, dipendenza da Google, oppure semplicemente noia da SMS. A tutto c’è rimedio, a patto che al centro ci sia sempre il nostro insostituibile smartphone.  Between è l’app di coppia a tutto tondo. Difficile definirla una necessità. Difficile dire se il modello di business sarà sostenibile e/o troverà investitori. TechCrunch e […]

Una bella giornata di sole

Finalmente oggi mi accoglie il sole fin dal mattino donando a tutta la giornata un senso di positività e di speranza. Faccio colazione sfogliando il giornale e cerco invano qualcosa che si abbini a questa bella giornata e mi faccia credere in un futuro migliore. Ma non lo trovo. Mi colpisce il distacco con il quale i […]

Asociale sarai tu!

Una presentazione di Roberto Scano e un tweet di Stefano Quintarelli mi hanno permesso di conoscere e poi conservare queste due foto che userò, ovviamente, nelle prossime slide!   Così, il prossimo che si azzarderà a dire che lo smartphone, internet e gli altri cazzabubboli digitali sono solo strumenti che incentivano l’isolamento sociale, ci penserà su due […]

Senza computer – facciamo di conto

Oggi, approfittando del mal tempo, ho aggiunto un’altro capitolo al papello ‘Senza Computer’. Mi son dilettato con la contabilità e la matematica :) Potete già scaricare la versione provvisoria in PDF, come ogni domenica. Enjoy  

Il seme del realismo magico

Li ho amati moltissimo, Marquez più di tutti. Ma anche Borges e Cortazar. Il realismo magico oggi non muore con ‘el ícono literario’. Il realismo magico, leggero e irrazionale potrebbe farci vedere il mondo e i nostri simili, sotto una luce diversa. Il realismo magico potrebbe portare ancora tanto amore. Del grande Gabriel García Márquez […]

Primavera

Blog quasi fermo ma c’è un motivo serio. Gli impegni mi stanno travolgendo. A) Lavoro, lavoro, lavoro. Fondi strutturali a manetta :( B) Workshop e convegni come piovesse C) Ultime lezioni e poi esami per i miei studenti D) http://resetvenezia.it l’avventura continua Abbiate fede, torno a elucubrare presto. Ma anche se non torno il mondo […]

Sognando California

Le ultime due estati le ho passate in California e ho visto, apprezzato, capito tante cose sull’orto più grande d’America. Questa è la zona di Del Monte, Dole e altre multinazionali del settore primario, ma anche di piccoli produttori indipendenti che poi vendono i loro prodotti ai lati della strada. Solo qui poteva nascere Amazon […]

Senza computer – Capitolo sul personal assistant

Oggi ho aggiunto un’altro capitolo al papello Senza Computer. Potete già scaricare la versione provvisoria in PDF, come ogni domenica. Ho completamente rivisto il capitolo sulle suite di Office Automation vista l’uscita in settimana delle App di Microsoft. Ho aggiunto il capitolo sul riconoscimento vocale dei testi e sul riconoscimento mediante scansione. Credo, con oggi, […]

Modelli di business

Alcuni giorni fa, dopo anni di attesa, Satya Nadella nuovo CEO di Microsoft ha annunciato in pompa magna la disponibilità della suite Office di Redmond anche per iPad. Dopo aver installato tutte e tre le app (Word, Excel e Powerpoint) ho ravanato un po’ i miei file depositati su One Drive (ottimo servizio gratuito di cloud […]

Genitore ai tempi del colera

Non c’è che dire. Siamo tutti d’accordo con Stefano, ci mancherebbe. Primo perchè la scuola è vecchia da qualsiasi parte la si guardi, secondo perchè noi, quelli d’accordo, siamo tutti convinti dei benefici che il digitale porta in dote. Dunque, non posso buttare a mare anni e anni passati a predicare sulla forza dirompente della […]

Senza computer – Le suite di Office automation

Oggi ho aggiunto un’altro capitolo al papello Senza Computer. Potete già scaricare la versione provvisoria in PDF, come ogni domenica sera. Enjoy

Metodo Valletta

Mi madre è del 1926, quindi ha 88 anni e, vista la sua veneranda età, ci sente poco. Ma ci vede benissimo, e legge il giornale. Sul caso Moretti mi ha fatto notare che il Direttore generale della FIAT Valletta aveva fissato un metodo, ovvero il suo stipendio non poteva superare di 10 volte il minimo di […]

L’uccellino

Non fu amore a prima vista, perchè non capivo se era più utile a spammare o, piuttosto, a chattare. Ci vollero un paio di mesi e un po’ di blogger/follower per capirne il meccanismo. Poi arrivai persino a scriverne un libro. Anch’io, curioso e narciso, sono andato a ritroso per ravanare nel tempo fino al […]

Il peggior servizio clienti al mondo

Il peggior servizio clienti al mondo nella mia personale e ristretta classifica, va assegnato a Sky Italia. So che vi aspettate una delle solite mie circostanziate analisi sul customer care con canali social e team all’avanguardia :) Ma non è così. Anche se devo dire che la casa madre inglese, il suo bel canale social […]

Senza titolo

Non so dare un titolo e non so nemmeno cosa scrivere. Davvero non mi esce nulla. Non sono un tipo dall’insulto facile. Ascolto prima il cuore, poi la testa, difficilmente ascolto la pancia. Ma oggi non riesco a dire nulla, ditelo voi per me.

I falsi validi reload

Dopo il post sulla leadership che precede questo che state leggendo, consiglierei di leggere anche questo mio vecchio post del 2012 prima di dare un’occhiata alla tabella che segue, presentata oggi da Cottarelli per presentare la proposta di #spendingreview

Leadership

L’altro giorno, l’amico Davide, poneva un quesito su Twitter: Lancio una domanda: che cosa è per voi la leadership? #innovazione #management — Davide D’Amico (@damicod) 17 Marzo 2014 Abbiamo cominciato un piccolo thread ma poi, ieri sera, ci ho ripensato su e mi son arrovellato in pensieri, definizioni, sintesi, mutuate da ciò che vedo e […]

Senza computer – Iniziamo a scrivere

Eccomi di ritorno alla scrittura del papello: ‘Senza Computer’ Oggi ho iniziato il quarto capitolo sulla scrittura, partendo dalle app più semplici e dedicate ai testi essenziali. La prossima settimana mi dedicherò alle suite di Office Automation per iPad. Ho deciso di mettere a disposizione, ogni settimana, il semilavorato in PDF. Basta cliccare sull’immagine qui […]

Il padre della nostra generazione

È morto Glenn Edward McDuffie, il marinaio immortalato da Alfred Eisenstaedt mentre bacia l’infermiera nella storica foto a Times Square alla fine della seconda guerra mondiale. Glenn potrebbe essere il padre di ognuno di noi, di tutti quelli che come il sottoscritto son nati negli anni cinquanta, ovvero figli della rinascita e della speranza, dopo […]

Busy

Se vi aspettavate la quarta puntata dell’ebook in progress, vi devo deludere. Nel weekend ero occupato da questo: http://resetvenezia.it/ Intanto vi lascio una versione pdf del lavoro fin qui svolto per valutare come sta venendo: http://issuu.com/gigicogo/docs/senza_computer Ci si riciccia next weekend

Coinvolto

Io mi sento coinvolto. E voi?

Abisso

Ormai non ci si ascolta più. E’ amaro, ma è così. Travolti dal contingente. Concentrati solo sul presente. Indisposti a qualsiasi suggerimento. Proviamo a portare le nostre istanze e riceviamo solo autoreferenza e una mitragliata di: ‘io, io, io, io’ che ci lascia basiti. Ognuno vede il suo naso come i confini del mondo. Il […]

Senza Computer – capitolo 3: Newsstand

Eccomi al consueto appuntamento della domenica con l’operella in progress (eBook): Senza Computer. Arrivato alla fine del capitolo sulla fruizione delle notizie, le prossime settimane mi dedicherò ad ulteriori capitoli sulla scrittura e dintorni Enjoy p.s. come sempre gradito l’arricchimento di link e app nei commenti __________________________________________ Per la fruizione di contenuti giornalistici è vero […]

La verità sta nel mezzo

Ieri sera mi viene spontaneo twittare quello che vedo in cameretta di mio figlio: Quello dei compiti collettivi via whatsapp e hangout è il nuovo mondo dei quindicenni — Gianluigi Cogo (@webeconoscenza) 27 Febbraio 2014 Insomma lo stavo semplicemente osservando mentre sfruttava il WiFi casalingo per gestire le sue relazioni con i compagni di classe. […]

La libertà di Internet

Siete arrivati su questo blog? State twittando questa mappa? Potete farlo anche su Facebook o Google Plus e poi valutarla, condividerla, commentarla? Bene, non è così ovunque. #sapevatelo Internet è un beneficio per molti, ma non per tutti.

Cose belle e cose brutte

Oggi il nuovo premier è passato qui vicino. H-Farm è un posto bello, abitato da gente bella e piena di energie. Un luogo di esperienza che produce nuova conoscenza, nuovo lavoro, educazione informale. Oggi però è accaduta una roba brutta, bruttissima. Un vecchio e brutto metodo che va contro la democrazia del dibattito, del rispetto e […]

Senza Computer – capitolo 3

Eccomi all’inizio del terzo capitolo dell’eBook: ‘senza computer‘. Come promesso, provo a buttar giù dei paragrafi solo al sabato e domenica e oggi ho iniziato la categoria: ‘lettura’ Enjoy Immagine tratta da: http://www.salon.com/2010/04/05/ipad_for_readers/ Capitolo terzo: App per Leggere Sgombriamo subito il campo da un equivoco. Siamo abituati a usare il browser per leggere il web […]

Girolimoni

  La questione è semplicissima. A Facebook interessano i minorenni quelli che pubblicano i selfie con Instagram e che cazzeggiano su Whatsapp. Questi minorenni stanno scappando da Facebook e non da oggi. Bisogna riprenderli, offrire loro delle caramelle (stickers) e coccolarli finchè diventeranno adulti e cominceranno a spendere soldi rimanendo dentro la grande casa di […]

Ministro

No, non mi hanno nominato Ministro. Volevo segnalare a chi mi segue solo su questo blog, che nelle ultime ore ho scritto un paio di pezzi sul Ministro di Internet di la, su Pionero: http://www.pionero.it/2014/02/15/il-ministro-di-internet/ http://www.pionero.it/2014/02/18/ministro-si-ministro/

Senza computer – capitolo 2

Sabato e domenica riesco un po’ a lavoricchiare sull’operella digitale che gira attorno all’idea di produrre e divertirsi senza l’uso del PC. Oggi ho concluso il capitolo 2 che si affaccia timidamente al mondo delle App. La prossima settimana dovrei dedicarmi alla prima delle categorie da analizzare, quelle di lettura per poi passare a quella di […]