Di chi è la responsabilità?

Stamani a Venezia c’è stata l’ennesima acqua alta eccezionale e, come al solito, la prevenzione, e soprattutto la corretta informazione, non ha funzionato.

Noi guastatori dell’Opendata ci siamo sbattuti una sacco e in particolare il buon Scano  ha fatto da sensore social:

Poi tutti a polemizzare sui social cosi (in primis su FB), come una vera ‘smart community’.

In particolare mi son avventurato nello spiegare ai profani cosa sono i ruoli, i livelli, le astrazioni, le pile protocollari, gli SLA, ecc. ecc.
Purtroppo dietro a un sito internet, o a un servizio ‘social media’, c’è una complessità paurosa che può essere risolta solo se tutti fanno bene il loro dovere.

Mi è tornato in mente questo post perchè poi la discussione si è allungata sui malesseri del pubblico (sito del comune) e sui benefici indotti dal privato.

Resto dell’idea che se ognuno fa il suo dovere le cose possono migliorare ma bisogna che si rispetti un modello. Quello inglese, citato in quel post, è ancora li pronto per essere adottato: https://www.gov.uk/designprinciples Gli Open Data da soli non servono a niente, devono essere sfruttati in un infrastruttura di servizi e diventare utili. Ma devono far parte di un modello sovradimensionale che determina i principi con i quali si disegnano i servizi per i cittadini, non devono starne fuori.

Ma bando alle ciance, per i meno addetti ai lavori, quelli che non sanno nulla di business continuity, SLA, open standard, porte di dominio, API, SPC, cooperazione applicativa, ecc. forse basta il video di Velasco. Perchè la tecnologia è ruffiana ma sa tradire benissimo.

Enjoy

About these ads

2 thoughts on “Di chi è la responsabilità?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...