Pirati alla riscossa

20121026-110701.jpg

A seguito del mio post su Servizio Pubblico e Liquid Feedback, sono stato contattato dall’editore Goware che mi ha inviato l’eBook di Ubaldo Villani Lubelli : Piratenpartei

Ieri sera l’ho letto d’un fiato e mi è servito molto per comprendere meglio il modello di democrazia partecipata che si sta diffondendo nel nord europa (ricordo che il movimento dei pirati nasce in Svezia come conseguenza alla chiusura di un servizio di download libero: Piratebay).

Comprendere il movimento tedesco non è facile, anche perchè bisogna conoscere il modello politico, la realtà economica e sociale e, soprattutto, quella culturale del paese teutonico.

Il Piratenpartei è, per dirla con le parole di Marina Weisband ‘un costante aggiornamento al sistema operativo della democrazia‘, concetto ampio che, grazie anche all’intervista a Bernd Schlömer, leader del Piratenpartei, si comprende meglio durante la lettura dell’ebook.

Punto focale dell’intervista (e di un intero capitolo ben argomentato dall’autore) è la piattaforma Liquid Feedback che rappresenta lo snodo pratico, e ovviamente digitale, dove la democrazia partecipata si applica.

Ed è con alcuni estratti dell’ebook che vorrei condividere i concetti che meglio marcano la profonda differenza con il Movimento 5 stelle, il suo leaderismo e la sua pretesa di essere l’unico partito figlio della rete in italia.

Buona lettura!


“I Pirati hanno una concezione della democrazia secondo la quale non sono tanto i parlamenti a decidere quanto i cittadini. Un’idea di democrazia orizzontale meno suscettibile agli interessi dei singoli o di gruppi di lobby. Su quest’idea provocatoria di democrazia (che mette in discussione il concetto stesso di rappresentanza politica) si fonda la piattaforma di condivisione Liquid Feedback. Si tratta del metodo che permette di discutere e formulare proposte tra gli iscritti al sistema. Liquid Feedback è sinonimo di democrazia dal basso e partecipazione. Chiunque può accedere e dare il proprio contributo.
Il principio che è alla base di Liquid Feedback è semplice, quasi banale: gli iscritti al partito possono proporre e discutere su qualsiasi tema all’ordine del giorno dell’agenda politica o che riguardi l’organizzazione interna. Solo la proposta che raggiunge un quorum minimo del dieci per cento di sostenitori viene accettata per la discussione dove si dibatte, più concretamente, dei contenuti. A Liquid Feedback sono iscritte circa 7000 mila persone e sono state disaminate migliaia di iniziative.

Emerge qui l’idea che La Piratenpartei può essere rappresentata come un “Metapartito”, più interessato ai metodi e ai processi che ai concetti in sé. O meglio: hanno idee su tutto, nella misura in cui vengono prima discusse su Liquid Feedback.”

La Democrazia Liquida è la nostra proposta per una rielaborazione fondamentale dei processi e delle dinamiche politiche. Il concetto alla base della nostra proposta riunisce e concilia elementi e aspetti della democrazia diretta e rappresentativa e, secondo la nostra prospettiva, deve offrire ai cittadini la possibilità di poter votare, in ogni occasione e in qualsiasi momento, sulle questioni politiche o di delegare il proprio voto a un rappresentante. Fino a ora l’elettore delega a un deputato il suo voto ogni quattro o cinque anni e rinuncia così a ogni possibilità di partecipazione diretta. Nel sistema di Democrazia Liquida il partecipante può, comunque, in ogni momento, revocare la sua delega e cederla nuovamente o, infine, votare in prima persona. La partecipazione ai processi politici diventa, dunque, molto più fluente e sopratutto diretta. Siamo, naturalmente, consapevoli che un cambiamento di tali proporzioni è enorme e richiede tempo, non è certo realizzabile dall’oggi al domani. Bisogna avere pazienza, ma siamo molto fiduciosi di poterlo realizzare.”

Beppe Grillo e suoi simpatizzanti occupano, nel sistema politico italiano, una nicchia simile a quella dei Pirati. Questo è indubbio. Esistono, tuttavia, rilevanti differenze che sono dovute soprattutto alla specifica situazione politica che l’Italia sta vivendo. Il successo di Beppe Grillo e del suo Movimento 5 Stelle si fonda, secondo la mia opinione, soprattutto sul fatto che gli italiani non ne possono più della corruzione e della spreco di denaro pubblico. Qui s’inserisce, naturalmente, il populismo, che ha un ruolo rilevante, ma che marca una grossa differenza rispetto ai Pirati. Questo subliminale populismo manca nella storia della fondazione dei Pirati. Il populismo non fa assolutamente parte della nostra impostazione e del nostro modo di fare politica. Sin dall’inizio abbiamo richiesto e preteso soprattuto trasparenza, partecipazione e libertà nella Rete e dopo, il nostro programma si è, gradualmente, allargato ad altri settori. È così che facciamo politica. A noi non interessano le gerarchie e le figure carismatiche, come Grillo appunto. Questi sono tutti aspetti e fattori che ci allontanano molto dal movimento di Grillo.

Estratto di: Ubaldo Villani-Lubelli. “PIRATENPARTEI.” goWare srl, 2012-09-24.

About these ads

3 commenti

  1. [...] “I Pirati hanno una concezione della democrazia secondo la quale non sono tanto i parlamenti a decidere quanto i cittadini. Un’idea di democrazia orizzontale meno suscettibile agli interessi dei singoli o di gruppi di lobby. Su quest’idea provocatoria di democrazia (che mette in discussione il concetto stesso di rappresentanza politica) si fonda la piattaforma di condivisione Liquid Feedback….clicca qui per proseguire con la lettura dell’articolo [...]

  2. I grillini non la pensano uguale

  3. BRAVO GIGI, finalmente chiarezza politica e digitale !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...